Sono Silvia, moglie e mamma a tempo pieno.
Da piccola dividevo il mio tempo tra il gioco con le bambole e la manipolazione del pongo (all'epoca ancora non esisteva il dido!!!) .
Poi arrivarono la scuola, gli impegni extra scolastici, il lavoro e la mia creatività fu necessariamente accantonata.
Quando io e il mio fidanzato decidemmo di sposarci, pensai che non valeva la pena dar fondo a tutti i nostri risparmi per cui rispolverai i miei vecchi ricordi e mi lanciai in una bellissima avventura: personalizzare il mio matrimonio.
Quello è stato il momento preciso in cui ho capito che volevo ricominciare a dar sfogo alla mia creatività.
In questi pochi anni ho creato oggetti con diverse tecniche e diversi stili. Ho partecipato a qualche corso a tema, per migliorarmi e non smetto mai di navigare sul web per prendere spunto, imparare, perfezionarmi più che posso.
Quando ho del tempo libero, prendo un pennello, un po' di stoffa, un cartoncino e inizio un nuovo progetto; nulla di pretenzioso, vista la mia poca esperienza! Ma sono di natura ottimista e so che un po' alla volta otterrò buoni risultati.
Questo blog sarà il mio diario. Mostrerò le mie "opere d'arte casalinga" e raccoglierò notizie e suggerimenti per il fai-da-me.

martedì 10 luglio 2012

torta portabuste

Della serie "gadget da matrimonio", gironzolando sul web, mi sono imbattuta in un vastissima serie di scatoline a forma di torta e decorata come una torta nunziale, da utilizzare come salvadanaio per raccogliere le bustine che danno in dono gli invitati agli sposi.
Mi è piaciuta così tanto l'idea che ho deciso di procurarmi l'occorrente e crearne una da adattare al mio matrimonio.
Ho utilizzato delle comunissime scatole di cartone quadrate, la mia solita carta di riso (la stessa dei coni porta riso), i nastri di raso e qualche fiore bianco (io ho scelto i ranuncoli) .


Ecco il risultato:


Nessun commento:

Posta un commento

grazie a chiunque lascerà un commento sul mio post